Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

DJOKOVIC CHIUDE UN ANNO ECCEZIONALE CON RISULTATI STORICI

TEAM HEAD20/11/2023

L’incomparabile Novak Djokovic ha scritto un altro capitolo della storia del tennis! Il principale Ambassador HEAD è diventato il primo giocatore a raggiungere la vetta della classifica mondiale per 400 settimane, dopo la sua vittoria alle ATP Finals di Torino.

Il 36enne serbo ha accomulato una storica collezione di primati nel 2023:

  • Il primo giocatore a raggiungere 23 titoli del Grande Slam in singolare
  • Il primo giocatore a raggiungere 24 titoli del Grande Slam in singolo
  • Il primo giocatore a vincere tre major nello stesso anno quattro volte
  • Il primo giocatore in testa alla classifica mondiale per 400 settimane (7 anni e 36 settimane)
  • Il primo giocatore a raggiungere la vetta della classifica di fine anno per otto volte
  • Il primo giocatore a vincere sette titoli di fine anno alle ATP Finals

La nuova classifica ATP pubblicata lunedì (20 novembre) vede Djokovic in vetta per la 400esima settimana in 10 stint a partire dal suo primo titolo a Wimbledon nel luglio 2011. Il giocatore più vicino a lui è Roger Federer, con 311 settimane, mentre la giocatrice con il punteggio più alto come numero di settimane in testa alla classifica WTA è Steffi Graf, con 377.

“Novak è semplicemente straordinario”, ha affermato Ottmar Barbian, Vice Presidente Esecutivo della Divisione Racquet Sports di HEAD. “La dedizione al suo mestiere, la sua professionalità e la sua umiltà lo rendono giustamente apprezzato in tutto il mondo. È un onore e un privilegio per noi di HEAD aver lavorato con lui nel corso degli anni sull’ attrezzo per lui più importante, la sua racchetta”.

Djokovic ha iniziato l’anno alla quinta posizione della classifica poichè gli era stata negata la possibilità di giocare un programma completo nel 2022 ma, nonostante questo, ha iniziato il 2023 alla grande vincendo il suo decimo Australian Open, successo che lo ha riportato in cima alla classifica. Sebbene sia scivolato dal primo posto un paio di volte durante le stagioni su terra e sull’erba, è tornato #1 a fine di agosto.

Si è avvicinato più che mai alla vittoria di un Grande Slam (tutti e quattro i titoli Major nello stesso anno) con la finale di Wimbledon in cui è stato sconfitto al quinto set.

Djokovic ha trascorso gran parte della sua carriera promuovendo le racchette della serie Speed. Ha supportato le racchette HEAD da quando è juniores e ha vinto tutti i suoi titoli più importanti, tranne uno, con una racchetta della serie HEAD.

Guarda il video: